copertina_01

Circular Economy. Dallo spreco al valore

di Peter Lacy – Jakob Rutqvist – Beatrice Lamonica

L’economia circolare rappresenta un nuovo modo di produrre valore grazie a un virtuoso e sinergico riutilizzo di tutte le risorse che ri-alimentano, in un processo rinnovabile, il ciclo produzione-consumo generando evidenti impatti positivi dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

 

E’ dai tempi della rivoluzione industriale che un fenomeno di questa portata non si affaccia sulla scena dell’economia mondiale, con un risparmio calcolato di 4.500 miliardi di dollari da qui al 2030 e un elevato impatto sociale.

 

Fondazione Italiana Accenture ha promosso la realizzazione dell’edizione italiana del libro “Circular Economy. Dallo spreco al valore, scritto da Peter Lacy - Global Managing Director Sustainability Sevices di Accenture - ed edito da Egea, con la volontà di contribuire a sviluppare il potenziale del terzo settore come componente strutturale di un nuovo modello di crescita sociale ed economica.

“L’economia circolare offre concrete opportunità di convergenza tra imprese, organizzazioni non profit, istituzioni e società civile”

Diego Visconti, Presidente Fondazione Italiana Accenture

Gli autori

Peter Lacy

E’ Global Managing Director Sustainability Services di Accenture e membro del leadership team Accenture Strategy. È consulente delle Nazioni Unite, del World Economic Forum (WEF) e di governi, CEO e consigli di amministrazione in tutto il mondo. È business fellow alla Oxford University, Young Global Leader del WEF e cofondatore di The Circulars, il primo premio al mondo legato alla circular economy per i business innovativi.

Follow >>

Jakob Rutqvist

E’ Senior Manager della divisione Sustainability Services di Accenture. Prima di Accenture ha lavorato come lobbista occupandosi di temi relativi all’innovazione, al clima e all’energia interagendo con grandi multinazionali oltre a governi e istituzioni come le Nazioni Unite, la World Bank, il World Economic Forum e il Parlamento dell’Unione Europea. Ha studiato presso la Clinton Global Initiative, One Young World e la Harvard University

Follow >>

Beatrice Lamonica

E' responsabile della divisione Sustainability Services di Accenture per Italia, Europa Centrale e Grecia. Lavora da più di quattordici anni nel settore della consulenza supportando i clienti su temi di integrazione della sostenibilità nella strategia aziendale e nelle operations, di gestione ambientale e reporting. Ingegnere ambientale, laureata all’Università La Sapienza di Roma, ha rilevante esperienza internazionale.

Follow >>

“Questo libro è un contributo operativo per assicurarvi che i vostri modelli di business siano a prova di futuro”

Paul Polman – CEO, Unilever

L'evento di presentazione

“Bisogna cambiare punto di vista e prospettiva. A partire dal modello economico. L’obiettivo non può più essere soltanto quello del profitto. La parola chiave è condivisione”

” Giuseppe Guzzetti – Presidente, Fondazione Cariplo